Regolamento iniziativa Startup Competition

1. Durata e Timeline

  • 30/01 Apertura Call
  • 10/05 Chiusura Call
  • Entro il 31/05 Comunicazione dei progetti finalisti
  • 21-22-23/06 Presentazione dei progetti finalisti

2. Soggetto promotore

Il soggetto promotore della iniziativa è la società Search On Media Group S.r.l., Sede Legale e Operativa: via dei Mille, 3 - 40121 Bologna, PIVA 02418200800 - Capitale sociale 10.000€ Tel: 051 09 51 294 - Email: info@searchon.it, che organizza il Web Marketing Festival 2018.


3. Obiettivo della iniziativa

Startup Competition

L’iniziativa è effettuata dal promotore ed è dedicata a progetti innovativi in ambito digitale. La call è destinata a progetti gestiti da startup che hanno sviluppato o intendono sviluppare un progetto o uno studio innovativo in ambito digitale.


4. Destinatari dell’iniziativa

L’iniziativa diretta a tutte le startup correnti nel territorio italiano, nella Repubblica di San Marino ed in Città del Vaticano.


5. Area ed estensione territoriale

Territorio italiano, Repubblica di San Marino, Città del Vaticano.


6. Condizioni di partecipazione e meccanica operativa

Per partecipare alla call è necessario compilare l’apposito form specificando le seguenti informazioni:

  • Nome del progetto;
  • Breve descrizione;
  • Pitch del progetto.

Per quanto concerne il Pitch è necessario seguire le linee guida presenti all’indirizzo https://www.webmarketingfestival.it/startup-competition/2018/PresentazionePitch.pdf


7 . Modalità

A seguito della valutazione dei singoli progetti, verranno comunicati entro il 31 maggio i 6 finalisti, che presenteranno il proprio progetto il 21-22-23 giugno sul palco del Web Marketing Festival attraverso un discorso di 3 minuti. A seguito della presentazione, il pubblico avrà la possibilità di fare delle domande ai team finalisti nei due minuti successivi. La startup vincitrice verrà decretata attraverso la votazione dei partecipanti in sala, i quali esprimeranno la propria preferenza mediante un sistema di votazione online presente sulla piattaforma www.gtmasterclub.it. I partecipanti dovranno esprimersi in ragione dei seguenti parametri:

  • Competenze del team, conoscenza del settore, realizzabilità del progetto;
  • Stadio di sviluppo del prodotto/servizio;
  • Grado di innovazione e difendibilità della stessa;
  • Contesto competitivo e posizionamento;
  • Rispondenza con i bisogni del mercato e della clientela e dimensione della stessa;
  • Potenzialità di business dell'idea.

8. Premi

I finalisti della Startup Competition verranno valutati da una giuria tecnica di esperti e da una giuria costituita dal pubblico, ognuna delle quali assegnerà uno dei 18 premi messi in palio dai partner della Start-Up Competition.
I restanti premi verranno assegnati dagli stessi partner, a loro discrezione, secondo i seguenti criteri di valutazione:

  • Chiarezza espositiva del pitch;
  • Competenze del team, conoscenza del settore, realizzabilità del progetto;
  • Stadio di sviluppo del prodotto/servizio;
  • Grado di innovazione e difendibilità della stessa;
  • Contesto competitivo e posizionamento;
  • Rispondenza con i bisogni del mercato e della clientela e dimensione della stessa;
  • Potenzialità di business dell’idea.

Il conferimento del premio rappresenta il riconoscimento del merito personale o comunque un titolo d'incoraggiamento nell'interesse della collettività.
I vincitori riceveranno un premio da erogare in prodotti/servizi consulenziali di digital marketing e di compliance sul progetto.
Il premio non è in nessun caso convertibile in denaro.
Il valore dei premi in palio ammonta a 228000, erogati in servizi e messi in palio dai Partner dell’iniziativa.
Non potrà essere imputata al promotore alcuna responsabilità in relazione all’erogazione dei premi da parte dei partner sopra menzionati.


10. Contatti

Il promotore si riserva il diritto di prendere contatto con i vincitori e con i soggetti terzi eventualmente indicati per mezzo degli indirizzi in proprio possesso.


11. Esclusione dalla disciplina di cui al dpr 430/01

In conformità all’articolo 6 del dpr 430/01 “Regolamento concernente la revisione organica della disciplina dei concorsi e delle operazioni a premio, nonché delle manifestazioni di sorte locali ai sensi dell’ art. 19, comma 4, della legge 27 dicembre 1997, n. 449” la presente iniziativa non si considera concorso e/o operazione a premio in quanto indetto per la presentazione di progetti o studi in ambito commerciale o industriale, nei quali il conferimento del premio all'autore rappresenta il riconoscimento del merito personale o comunque un titolo d'incoraggiamento nell'interesse della collettività.


12. Responsabilità

Non potrà essere altresì imputata al promotore alcuna responsabilità in relazione allo svolgimento della iniziativa e/o all’assegnazione dei premi. In ogni caso, il partecipante si impegna a tenere il promotore manlevato ed indenne da ogni e qualsiasi conseguenza pregiudizievole, costo, danno – ivi incluse sanzioni delle autorità competenti – che possa allo stesso derivare o possa contro lo stesso essere fatto valere in conseguenza delle proprie azioni o della violazione del Regolamento. Se, per qualsivoglia ragione, l’iniziativa non potesse essere svolto secondo quanto previsto, il promotore si riserva il diritto, a sua completa discrezione, di cancellare, modificare o cancellare l’iniziativa, senza che da ciò possa derivare responsabilità alcuna per il promotore, senza preavviso alcuno. Ai fini della partecipazione alla iniziativa, non è necessario procedere ad alcun acquisto e/o vendita di prodotti commercializzati dal promotore e/o relativi al WMF. La partecipazione alla iniziativa è gratuita.


13. Nome applicabili

L’iniziativa e il presente regolamento sono regolati dalla legge Italiana.


Bologna, 30/01/2018




SEGUICI SUI SOCIAL

© 2018 Search On Media Group S.r.l.. Tutti i diritti riservati.
Sede Legale e Operativa: via dei Mille 3 - 40121 Bologna
PIVA 02418200800 - Capitale sociale 10.000€
Tel: 051 09 51 294 - Email: info@searchon.it
Privacy - Termini e condizioni