I NUMERI del WMF 2022
+300
ESPOSITORI
+1.000
STARTUP
+300
INVESTITORI
+36.000
PRESENZE
+6MLN
SPETTATORI IN LIVE STREAMING
+49
PAESI INTERNAZIONALI
8
PADIGLIONI FIERISTICI
+77
STAGE
+700
SPEAKER
+100
EVENTI
MAINSTAGE
+100 TALK e SHOW
+30
BAND

Sostenibilità

L'impegno del WMF per la sostenibilità
Oggi più che mai è diventato necessario e urgente agire per contrastare il problema dei cambiamenti climatici e del deterioramento ambientale. Innovazione e Sostenibilità sono ormai elementi inscindibili, che devono essere considerati in maniera congiunta per guardare al futuro del pianeta e delle imprese. 

Il WMF rivolge una crescente attenzione al tema ambientale, lavorando con impegno e passione per promuovere un futuro sostenibile attraverso l'innovazione. La scelta stessa della location, una struttura che ​​garantisce e rispetta i principi di sostenibilità, si inserisce all'interno di questa mission. 
 
Scopri le nostre iniziative a tema sostenibilità e unisciti a noi: compila il form e proponici nuove attività! 

Sostenibilità al WMF

Formazione, Ospiti e Talk

Tra le oltre 60 sale formative, una sala del Festival viene dedicata interamente al tema sostenibilità e degli SDGs, gli obiettivi di sviluppo sostenibile inividuati dall'agenda 2030. Nell'edizione 2021, infatti, grazie anche alla collaborazione con Asvis e le Cattedre Unesco, si sono alternati diversi talk formativi, come quello di Alessandro Ciancio, Elisabetta Cammarota e Luigi de Marco (ASVIS) su SDGital - Transizione digitale per gli obiettivi di sviluppo sostenibile, quello di Nora Lombardini (Politecnico di Milano) sulla pianificazione e l'architettura in contesti antichi: una visione interculturale e al femminile, quello di Valentina Mini (Università di Ferrara) su Quality Education And Development e quello di Dario Padovan (Università di Torino) su Transizione ecologica e risorse: dalla ricerca alla formazionestato di salute del pianeta, e tanti altri.

Sul Mainstage del WMF, il Ministro dei Trasporti e della Mobilità sostenibile Enrico Giovannini, dopo essere intervenuto al WMF2020 di novembre per  fare il punto sul percorso italiano nel raggiungimento degli SDG, ha introdotto il tavolo di lavoro istituzionale "PNRR: Missione Transizione Ecologica. Mobilità Sostenibile e modelli di sharing economy" cui hanno partecipato Matteo Tanzilli (Assosharing), Giulio Lo Iacono (ASviS), Marco Raugi (Prorettore Università di Pisa) Gianni Pietro Girotto (Pres. Commissione Industria Senato). Sempre al WMF2021, anche la Vicepresidente della Regione Emilia-Romagna, Elly Schlein ci ha parlato delle sfide del futuro, tra PNRR, Digitalizzazione e Sostenibilità, anticipando lo speech di Giuseppe Borghi (ESA) e di Sanzio Bassini (IFAB) che ci ha parlato dell' elaborazione dei dati tramite sistemi di supercalcolo applicati alla lotta al cambiamento climatico. Nelle precedenti edizioni Eleonora Cogo (CMCC) ci ha parlato di tecnologie digitali e videogiochi per combattere i cambiamenti climatici; Marco Casula e Mauro Mazzola, (CNR ISP), hanno raccontato l'esperienza di ricerca nell'Artico e dei cambiamenti climatici e ancora Pierre Philippe Mathieu, European Space Agency e Pietro Milillo, German Aerospace Center - DLR, Monaco di Baviera, hanno parlato di Aerospace e monitoraggio ambientale nazionale e mondiale.

Show e Entertainment

Il tema della Sostenibilità viene trattato nel modo più ampio all'interno di ogni edizione del Festival: dalle sale formative dedicate a momenti di intrattenimento, esibizioni e show dedicati alla teatica, grazie al coinvolgimenti di artisti e ospiti dal mondo. 

Tanti gli ospiti che in questi anni hanno messo la loro arte al servizio del tema, tra loro anche Erika Abelardo, sand artist, il gruppo di ballerini sordi The Silent Beat che si è esibito sul Mainstage del WMF, dedicando la performance alla salvaguardia del pianeta, gli Psycodrummers, grazie ai quali musica e sosteniblità ambientale si sono uniti in un'unica performance: a caratterizzare la band è infatti la scelta di utilizzare esclusivamente strumenti musicali realizzati recuperando rifiuti plastici e altri materiali di scarto. Anche la band One Love Machine ha attirato l'attenzione del pubblico sull'importanza del riciclo: il gruppo è infatti composto da robot realizzati con meteriali metallici riciclati.

Al WMF Online di giugno, poi, Roy Paci artista e musicista da oltre 25 anni attivo per l'ambiente, ci ha parlato di come la musica possa sensibilizzare il pubblico sul tema. Infine, al WMF2020 di novembre, e di nuovo - a Rimini - al WMF2021 due ospiti d'eccezione quali Robidone, il robot ambientalista, e Teotronico, il robot pianista - realizzati utilizzando materiali di recupero - hanno animato le trasmissioni del Maintstage portando musica dal vivo, intrattenimento e simpatia. 

Awards

Sul palco del WMF2021 è stato assegnato l'Award a Mediaset per la campagna "Parti per l'Italia" a sostegno del turismo italiano e del territorio del nostro Paese, in chiave di sostenibilità e valorizzazione. La campagna, realizzata per il Ministero del Turismo, ha visto protagonisti i talenti, gli artisti e i giornalisti della rete Mediaset. Nel corso delle passate edizioni, in collaborazione con Fondazione Fico, il WMF ha promosso anche un riconoscimento per le campagne di comunicazione online più innovative e sostenibili nel settore agroalimentare. Ha vinto il premio il progetto di Whirlpool e ActionAid Italia "Momenti da non sprecare", un'iniziativa nata con l'intento di sensibilizzare i bambini e le loro famiglie al tema dello spreco alimentare e incentivare un consumo consapevole. 

Sostenibilità e accessibilità: i Silent Beat al WMF

Unisciti a noi per promuovere la sostenibilità ambientale

Vuoi collaborare a favore della sostenibilità?

Compila il form e proponi iniziative specifiche sul tema

15-16-17 GIUGNO 2023
RIMINI FIERA
Il più grande Festival sull'Innovazione Digitale del Pianeta

Full Ticket in offerta
a soli 99€+IVA



SEGUICI SUI SOCIAL

© 2022 Search On Media Group S.r.l.. Tutti i diritti riservati.
Sede Legale e Operativa: via Ugo Bassi 7 - 40121 Bologna
PIVA 02418200800 - Capitale sociale 10.000€
Tel: 051 09 51 294 - Email: info@searchon.it
Privacy - Termini e condizioni - Consensi