Il WMF2022 è il primo Festival acquistabile in Bitcoin


Per la prima volta, ad esclusione degli eventi di settore, un Festival italiano abiliterà l’acquisto in criptovaluta. Una rivoluzione che rappresenta lo spirito della manifestazione.  

di Simonluca Renda
Martedì 10 Maggio 2022

Condividi sui social network

Linkedin

criptovalute

Di Bitcoin, la più nota fra le criptovalute, si sente parlare ormai da qualche anno, eppure gli eventi e i beni acquistabili con questo metodo di pagamento si contano ancora sulla punta delle dita. 
Il WMF, il più grande Festival sull’innovazione Digitale e Sociale, offre da quest’anno la possibilità di comprare i biglietti di ingresso proprio in Bitcoin, ed è il primo Festival in Italia a permetterlo, se si escludono quelli di settore. Un’enorme novità che rappresenta lo spirito di acceleratore di innovazione che il WMF rappresenta.

WMF e Criptovalute, una lunga relazione

Pur essendo nata nel 2009, la criptovaluta più nota del mondo ha visto crescere il suo valore e la sua notorietà con un processo lento ma costante. Da anni il WMF segue l’argomento e propone alla sua platea speech, eventi e sale formative dedicate al tema. Lo scopo di queste iniziative, sin dalle prime edizioni del Festival, è sempre stato quello di favorire il dibattito su un argomento di grande attualità ma ancora ostico per molti.
Fra gli ospiti che hanno parlato di Criptovalute e Blockchain sui palchi del WMF, contiamo Caterina Ferrara, fondatrice di Blockchain Ladies, Stefano Schiavio di Satispay e Demetrio Migliorati di Banca Mediolanum.
L’argomento sarà ampiamente affrontato anche nell’edizione 2022 del Festival, con un programma in costante aggiornamento, ma che conta già ospiti come Luca Boiardi di The Crypto Gateway.

Tecnologia dedicata- Tinkl.it

L’acquisto del biglietto di ingresso al WMF in Bitcoin, è stato reso possibile grazie alla collaborazione con Tinkl.it, società fondata e sviluppata dal team di The Rock Trading. Tinkl.it offre infatti la tecnologia che permetterà tecnicamente le transazioni. Questa novità storica per il mondo delle fiere e dei festival rappresenta una svolta di grande portata per un Festival che da sempre ha puntato sull’innovazione digitale come strumento per la costruzione di un Paese tecnologicamente all’avanguardia.
Il WMF continua ad abbracciare l’innovazione. Non solo tenendo vivo l’interesse per il tema, ma anche realizzando concretamente le innovazioni di cui si fa portavoce.

Vi aspettiamo quindi al WMF2022, i ticket sono disponibili a questo indirizzo.


Condividi sui social network

Linkedin



SEGUICI SUI SOCIAL

© 2022 Search On Media Group S.r.l.. Tutti i diritti riservati.
Sede Legale e Operativa: via Ugo Bassi 7 - 40121 Bologna
PIVA 02418200800 - Capitale sociale 10.000€
Tel: 051 09 51 294 - Email: info@searchon.it
Privacy - Termini e condizioni - Consensi