Il WMF prende parte a “Solidarietà Digitale” del Ministro per l'Innovazione con l'iniziativa #AzioniamoLaMente


Con oltre 400 ore di formazione online gratuita, il Festival è stato inserito tra le realtà che offrono servizi gratuiti all’interno del progetto ministeriale per ridurre l’impatto sociale ed economico del Coronavirus. Lanciata anche “Internet per gli Insegnanti” per promuovere la formazione digitale dei docenti delle scuole, mentre sono in costruzione altre iniziative grazie alla collaborazione di diversi brand e attori del mondo dell’innovazione

di Simone Di Sabatino

Condividi sui social network

Linkedin
Innovazione digitale

Il WMF è stato inserito nel programma “Solidarietà Digitale”, iniziativa del Ministro per l’Innovazione Tecnologica e la Digitalizzazione (che vede il supporto tecnico dell’Agenzia per l’Italia Digitale) che ha l’obiettivo di ridurre l’impatto sociale ed economico del Coronavirus grazie a soluzioni e servizi innovativi per la popolazione, le aziende, le istituzioni.

Il WMF infatti, con Fermiamo il Corpo e #AzioniamoLaMente, ha messo a disposizione, gratuitamente sul proprio canale YouTube, oltre 400 ore di formazione online. Si tratta di più di 500 speech e videoregistrazioni tenute nelle oltre 55 sale formative durante il WMF 2019.
La digitalizzazione è uno strumento prezioso che, in questo momento molto particolare, è necessario utilizzare a supporto di cittadini e imprese. L’iniziativa lanciata dal Ministro per l’Innovazione ha lo scopo di offrire soluzioni innovative e servizi a tutti, per migliorare la vita delle persone che durante questo periodo sono costrette a cambiare abitudini e per continuare ad avere un contributo propositivo alla nostra quotidianità. Lavorare da remoto, rimanere aggiornati sui percorsi scolastici ed essere sempre formati sull’innovazione digitale diventano, oggi più che mai, elementi indispensabili per risolvere la situazione causata dal Coronavirus.

Per contribuire a far fronte al COVID-19, il WMF promuove e sostiene anche altre iniziative:

  • Azione Comune, per affrontare la situazione attuale attraverso la cooperazione tra tutti gli attori, il marketing e l'innovazione digitale;
  • Internet e digitale per gli Insegnanti, per supportare i docenti di scuole e università nel proseguimento delle lezioni in queste settimane di "stop" e in tutte le fasi di progettazione della didattica in modalità e-learning. La formazione sarà disponibile gratuitamente sul canale YouTube del WMF e darà agli insegnanti l'opportunità di imparare ad utilizzare hardware e software di base, strumenti e piattaforme di didattica online e altri tool utili.
  • La Settimana della Formazione, un progetto che nasce nel 2012 e che si propone di diffondere la conoscenza sul digitale in Italia attraverso la formazione delle persone (più di 100.000 quelle formate negli ultimi 8 anni), dando accesso gratuitamente a prodotti formativi online di qualità. L’edizione de La Settimana della Formazione 2020 proporrà, fino a maggio, 8 appuntamenti gratuiti in streaming verticali sul digital marketing.

Il WMF è inoltre parte di Repubblica Digitale, iniziativa strategica nazionale lanciata dal Dipartimento per la trasformazione digitale della Presidenza del Consiglio che ha l'obiettivo di "contrastare ogni forma di divario digitale di carattere culturale". Un servizio pubblico digitale, accessibile a tutti, inclusivo e a sostegno della popolazione italiana che possa ridurre il fenomeno dell'analfabetismo digitale e aumentare la percentuale di specialisti ICT.

 

Fonti

https://innovazione.gov.it/it/repubblica-digitale/

https://solidarietadigitale.agid.gov.it/#/

 

 


Condividi sui social network

Linkedin



SEGUICI SUI SOCIAL

© 2020 Search On Media Group S.r.l.. Tutti i diritti riservati.
Sede Legale e Operativa: via dei Mille 3 - 40121 Bologna
PIVA 02418200800 - Capitale sociale 10.000€
Tel: 051 09 51 294 - Email: info@searchon.it
Privacy - Termini e condizioni