Il Web Marketing Festival è membro della Coalizione Digital Skills and Jobs dell’Unione Europea


  Ridurre e colmare il divario di competenze digitali in Europa è l’obiettivo del progetto europeo al quale, da quest’anno, abbiamo preso parte: come già fatto con il Digital Job Placement, servizio di recruitment per le professioni digitali, continua così il nostro impegno volto a favorire l’occupazione.

Google+
di Ottavia Quartieri

In quanto acceleratore di innovazione, partendo dal digitale, e da sempre attento e impegnato nel rilancio del Paese attraverso una serie di iniziative concrete sulle Professioni Digitali, da quest’anno il Web Marketing Festival fa un ulteriore passo in questa direzione, entrando ufficialmente tra i membri della Coalizione Digital Skills and Jobs dell’Unione Europea. Si tratta di una partnership multi-stakeholder che coinvolge Stati membri dell’UE, società, ONG e istituti scolastici con l’obiettivo di contribuire a soddisfare l'elevata domanda di nuove competenze digitali, essenziali nella società e nell'economia odierna. La necessità di nuove skills digitali multidisciplinari sta esplodendo e noi dobbiamo essere pronti per affrontare il futuro offrendo il giusto know how e mettendo a disposizione dei cittadini gli strumenti necessari.

 

 

L’impegno del Web Marketing Festival 

La trasformazione digitale sta cambiando strutturalmente il mercato del lavoro e la sua natura: per questo motivo oggi, oltre agli investimenti in tecnologia, è importante investire nelle competenze e conoscenze digitali.

Anche il Web Marketing Festival in quanto membro della Coalizione Digital Skills and Jobs dell’Unione Europea - di cui fanno parte già anche importanti realtà internazionali tra cui Cisco, Google, Microsoft e Oracle - si impegna a sostenere i principi, gli obiettivi e le azioni della Coalizione, così come stabilito nella Carta dei Membri.

Ridurre e colmare il divario di competenze digitali in Europa è l’obiettivo primario degli oltre 350 membri, tra organizzazioni, imprese ed enti governativi, della Coalizione. Insieme, attraverso una formazione di alto livello, un’adeguata “riqualificazione professionale” delle persone in cerca di lavoro e un continuo aggiornamento rivolto agli specialisti ICT e alle persone che lavorano in diversi settori tecnologici, vogliamo contribuire concretamente a fornire ai cittadini le skills necessarie per entrare nel mercato del lavoro, consentendogli di essere attori protagonisti del percorso di trasformazione digitale della società.

Grazie al continuo coinvolgimento e sostegno degli utenti, il nostro contributo si inserisce ora in un più ampio impegno sugli aspetti sociali della digitalizzazione al quale faranno seguito azioni concrete, come già avvenuto attraverso il lancio, due anni fa, del Digital Job Placement: il servizio di recruitment che mette in contatto aziende con posizioni aperte e professionisti in cerca di lavoro e per il quale viene predisposta, all’interno del Festival, un’area dedicata ai colloqui di lavoro. Nelle precedenti edizioni sono stati oltre 800 i professionisti candidati che hanno usufruito del servizio di matching, entrando in contatto con 250 aziende, per un totale di 400 colloqui. Da quest’anno, inoltre, tra le oltre 30 sale formative in programma ce ne sarà una interamente dedicata alle professioni digitali: la Sala Digital HR. Luigi Centenaro, ideatore del Personal Branding Canvas e fondatore di BigName, e Gaetana Ragusa, HR and Organization Manager - BNL Gruppo BNP Pariba, sono solo alcuni dei relatori che parleranno in questa sala.

Durante la tre giorni sono previste una serie di iniziative per mettere ancora più in risalto l’importanza di far luce su questo tema: se hai in mente azioni concrete, progetti, idee o semplicemente vuoi proporci una tua riflessione su questo tema, invia una mail a job@webmarketingfestival.it e aiutaci ad accrescere conoscenza e consapevolezza rispetto alle professioni digitali: la necessità di nuove competenze digitali multidisciplinari sta esplodendo! 

Il progetto

Dal 2016 la Commissione Europea è impegnata nella promozione di una serie di iniziative volte ad accrescere la formazione in materia di competenze digitali. La mission è tanto ambiziosa quanto sfidante: colmare quel gap tra domanda e offerta di lavoro venutosi a creare nell’ultimo decennio come conseguenza dei processi di digital transformation, favorendo così un’istruzione di alto livello, una formazione pertinente rispetto alle proprie attitudini, e offrendo concrete opportunità di occupazione, soprattutto tra i giovani.

L’Agenda Europea sulle nuove Competenze Digitali e il documento ufficiale “Digitising European Industry” possono essere considerati gli “apripista” di questa nuova sfida intrapresa dall’Europa, consapevole di dover far fronte al cambiamento del mercato del lavoro e della sua natura. Come? Modernizzando i metodi di apprendimento, digitalizzando l'istruzione e anticipando e analizzando i bisogni di competenze. Il vero pilastro di questo nuovo progetto è il capitale umano ed è per questo motivo che investimenti in competenze e conoscenze oggi sono quanto più necessari.

Siamo orgogliosi di essere diventati membri della Coalizione Digital Skills e Jobs dell’Unione Europea, entrando ufficialmente a far parte di un network di grandi realtà a livello internazionale impegnate a diffondere le nuove conoscenze e competenze digitali - spiega Cosmano Lombardo, Chairman del Web Marketing Festival. La forbice tracciata dall'UE e dal suo rapporto sulla distanza tra domanda-offerta di professionisti ICT - oltre 900mila posti di lavoro nel 2020 potranno rimanere non occupati a causa della mancanza di skills adeguate in ambito ICT - spaventa, perché troppo ampia: per questo motivo devono fare la loro parte ed entrare in gioco dei player che si facciano abilitatori delle competenze digitali, consentendo di ricucire questo gap e valorizzare il potenziale di queste professioni. Le iniziative (come il Digital Job Placement), i talk e i dibattiti sono gli strumenti sul tavolo di lavoro del #wmf18 a disposizione di aziende e professionisti digitali per dare concretezza a questo ambizioso obiettivo."


Condividi sui social network

Google+
X

PALACONGRESSI DI RIMINI 21, 22 e 23 Giugno 2018




SEGUICI SUI SOCIAL

© 2018 Search On Media Group S.r.l.. Tutti i diritti riservati.
Sede Legale e Operativa: via dei Mille 3 - 40121 Bologna
PIVA 02418200800 - Capitale sociale 10.000€
Tel: 051 09 51 294 - Email: info@searchon.it
Condizioni d'uso - Informativa sul trattamento dei dati personali