La Startup Competition Young sulla rampa di lancio: arriva l’iniziativa per avvicinare e sensibilizzare i giovani verso una cultura dell'imprenditorialità


Aperta dal 10 al 30 maggio 2018, per ragazzi e studenti arriva una nuova iniziativa destinata alle loro idee innovative a forte impatto sociale: a colpi di business plan e pitch, giovani tra i 16 e i 22 anni gareggeranno per arrivare a presentare la propria idea il 21, 22 e 23 Giugno al Web Marketing Festival.

Google+
di Giovanni Sommavilla

Viene calcolato a 8.830 il numero delle imprese innovative nate in Italia secondo il report redatto dal Ministero dello Sviluppo Economico e Unioncamere che, in linea col panorama internazionale, dimostra quanto il connubio tra idee innovative e imprenditorialità sia ormai universalmente riconosciuto come vincente.
Sono dunque loro, le giovani idee imprenditoriali ad alto tasso innovativo, una delle leve dalla quale passerà il treno di una crescita del mercato digital business e, al contempo, della società.

Per questa ragione, quest'anno più che mai, il Web Marketing Festival guarda al futuro in termini di innovazione digitale e sociale e lo fa insieme ai più giovani. Come? Lanciando in occasione della sua 6^ edizione la Startup Competition Young, la competizione tra idee imprenditoriali innovative ad impatto sociale dedicata agli studenti tra i 16 e i 22 anni e che rimarrà aperta fino al 30 maggio.

Sono proprio gli studenti delle scuole secondarie di secondo grado e gli universitari del percorso triennale, i destinatari di questa nuova iniziativa che, valorizzandone i talenti, punta anzitutto a fornire loro gli strumenti e le competenze fondamentali per mettersi in gioco, contribuendo a innovare il futuro imprenditoriale italiano.

Lo sviluppo di idee imprenditoriali in grado di declinarsi attraverso l’innovazione digitale e sociale, infatti, si presenta come fattore non trascurabile nella corsa ad una crescita socio-economica e sostenibile; proprio per raggiungere tale obiettivo, il Web Marketing Festival accompagna i più giovani nella creazione di progetti innovativi di utilità sociale.

Tra gli oltre 50 eventi che animeranno il Festival durante la tre giorni, la Startup Competition Young rappresenta una nuova opportunità di confronto e cooperazione dedicata ai più giovani, che potranno sperimentarsi in una sfida sulla creatività imprenditoriale per un futuro migliore.

La competition sul campo dell’innovazione socio-digitale verterà su diversi temi che, collateralmente, contribuiscono allo sviluppo sostenibile globale: gli studenti potranno quindi sviluppare la propria idea scegliendo tra: Sport e benessere, Istruzione, Turismo, Servizi alle persone diversamente abili, Legalità, Occupabilità/accesso al lavoro, Servizi agli anziani, Green e sostenibilità.

Alle tre startup finaliste sarà data la possibilità di esporre la propria idea innovativa durante la tre giorni, di fronte a investitori ed esperti di settore che potranno, eventualmente, sostenere le idee imprenditoriali emerse.

In linea con l’obiettivo educativo dell’iniziativa, la Startup Competition Young è anche parte del progetto WMF Lab - Change Education, grazie al quale studenti di scuole e Atenei hanno già cominciato a confrontarsi e a lavorare su progetti in grado di abbinare imprenditoria e innovazione sociale attraverso il filo conduttore del digitale. Tra gli istituti e realtà già aderenti si contano: Università degli studi di Torino, TheSIGN - Comics & Art Design, Scuola Holden e Istituto Einaudi Ceccherelli di Piombino che, con la loro spinta innovativa e creativa, hanno dato il via all’evoluzione dell’imprenditorialità del domani.


Di più sulle novità del #wmf18? Fai un salto sulla sezione News del Festival!


Condividi sui social network

Google+
X

PALACONGRESSI DI RIMINI 21, 22 e 23 Giugno 2018




SEGUICI SUI SOCIAL

© 2018 Search On Media Group S.r.l.. Tutti i diritti riservati.
Sede Legale e Operativa: via dei Mille 3 - 40121 Bologna
PIVA 02418200800 - Capitale sociale 10.000€
Tel: 051 09 51 294 - Email: info@searchon.it
Condizioni d'uso - Informativa sul trattamento dei dati personali