Il Web Marketing Festival annuncia un nuovo tema: in programma la sala Digital Food e un panel dedicato


  Un tema inedito che, grazie alla testimonianza di aziende leader e di esperti del settore, per la prima volta farà parte del programma del #wmf18.

Google+
di Mirko Malgieri

Un Festival che propone un programma formativo a 360° sul mondo digitale non può esimersi dall’analizzare come gli strumenti del web marketing e i cambiamenti scaturiti dalla digital innovation possano influenzare anche i settori merceologici più “tradizionali” e appartenenti alla sfera del largo consumo.

 

È in quest’ottica che, per la prima volta al Web Marketing Festival, sarà possibile trovare un intero panel dedicato al tema Food, costruito anche grazie ai feedback e ai suggerimenti dei partecipanti. Confronti, talk ispirazionali e interventi informativi permetteranno a professionisti del settore e al pubblico del Festival di comprendere come sta evolvendo l’industria del food in un sistema economico-sociale sempre più digitalizzato.

 

Un’evoluzione che in Italia, come emerso dalla ricerca condotta dal Digital Transformation Institute e denominata “Gli impatti della Digital Transformation sul settore Agrifood”, risulta tutt’ora rallentata, nonostante l’importanza che la digital transformation può ricoprire per il settore agroalimentare, uno dei pilastri portanti dell’economia nazionale e capace di coinvolgere il 21,7% degli occupati italiani.

 

È guardando a questo scenario che tra le oltre 40 sale formative del Web Marketing Festival troverà spazio la sala Digital Food interamente dedicata alla formazione dei professionisti del settore grazie alle sessioni curate dal Festival della Crescita agli interventi di relatori esperti e rappresentanti di grandi brand del settore tra cui Amadori, Bauli e Barilla. Verrà condotta un’attenta analisi delle novità, delle prospettive e delle opportunità veicolate dal digitale per un settore che, ad oggi, deve saper rispondere a nuove e diverse richieste dal mercato e a comportamenti dei consumatori in costante evoluzione.

 

Sul palco della sala Plenaria del Web Marketing Festival, inoltre, Andrea Segrè, presidente di Fondazione FICO e professore di Politica agraria internazionale e comparata all'Università di Bologna, parlerà del diritto all’accesso al cibo e di come il raggiungimento di traguardi sostenibili nel settore agroalimentare richieda strumenti e tecniche proprie dell’innovazione digitale.

 

Il "cibo" si renderà dunque un importante filo conduttore del #wmf18 e collegherà al panel del Digital Food anche la campagna di raccolta fondi del WMF a sostegno di iniziative e progetti a carattere sociale: dopo le importanti collaborazioni nelle precedenti edizioni con enti e realtà come la Fondazione Veronesi, l'Associazione Italiana Pazienti con tumori neuroendocrini (Net Italy), la Fondazione per la Ricerca sulla Fibrosi Cistica e l'Associazione Scientifica Retinoblastoma ed Oncologica Oculare (ASROO), anche quest'anno il Web Marketing Festival attiverà e promuoverà l'iniziativa charity durante la tre giorni riminese. 
Ma come si lega una campagna di raccolta fondi al tema food? Con la collaborazione di aziende e brand di spicco, uno chef stellato e un ristorante allestito proprio nel cuore del Festival. Per saperne di più, non perderti il prossimo articolo della sezione News del Festival: racconteremo di come, mescolando il digitale al buon cibo, è possibile allo stesso tempo rendere il Festival ancora più "buono" e impegnato nel sostegno di iniziative sociali virtuose.

Stay "Hungry", Stay Tuned!


Condividi sui social network

Google+
X

PALACONGRESSI DI RIMINI 21, 22 e 23 Giugno 2018




SEGUICI SUI SOCIAL

© 2018 Search On Media Group S.r.l.. Tutti i diritti riservati.
Sede Legale e Operativa: via dei Mille 3 - 40121 Bologna
PIVA 02418200800 - Capitale sociale 10.000€
Tel: 051 09 51 294 - Email: info@searchon.it
Privacy - Termini e condizioni