Corso Online Analisi User Journey

Oltre 22 ore di Corso per analizzare i percorsi degli utenti

  • Formazione On Demand
  • Slide scaricabili di tutte le lezioni
  • Attestato di formazione
  • Discussione con il docente
  • Accesso all’Area Riservata

Il primo Corso completo di Analisi User Journey d’Italia!

Scopri come impostare la tua strategia di analisi e monitorarne l’efficacia attraverso un percorso formativo tecnico e specializzato: Touchpoint, Tag Manager, KPI sono solo alcuni dei temi che potrai esplorare nel Corso Online Analisi User Journey.

L’obiettivo del Corso è quello di fornirti un sistema di analisi su misura per il tuo progetto web, in modo da permetterti di conoscere al meglio il percorso effettuato dai tuoi utenti e implementare così l’esperienza d’uso del tuo servizio.

Per le realtà presenti sul web è infatti indispensabile analizzare la User Journey dei propri clienti: questo permette di poterne interpretare le necessità, pianificando così i servizi in maniera strategica e personalizzata. Attraverso questo percorso Online, composto da 11 moduli e oltre 22 ore di lezione, acquisirai competenze pratiche da applicare subito alla tua realtà.

Il Corso è tenuto da William Sbarzaglia, docente con oltre 19 anni di esperienza nel settore tra consulenza e formazione.

Il corso è attualmente acquistabile in anteprima e i primi moduli sono già disponibili.

Perché scegliere il Corso Online Analisi User Journey


È fondamentale oggi per un’azienda o una realtà presente online dedicare tempo all’analisi del percorso degli utenti: questo, infatti, permette una pianificazione strategica delle attività di marketing, oltre che un’ottimizzazione degli investimenti.

Spesso però può essere difficile orientarsi nelle varie fasi di questo percorso, capire il perché di determinati comportamenti degli utenti e impostare una strategia di analisi da zero.

Grazie al contributo di William Sbarzaglia, riconosciuto tra i massimi esperti di Digital Strategy e Data Analysis, acquisirai conoscenze preziose per tracciare facilmente l’User Journey dei tuoi utenti, da applicare subito al tuo progetto web.

Il Corso Online Analisi User Journey fa per te perché



Sei un Data Analyst

Vuoi risparmiare tempo nell’analisi dei dati e ottenere insight sul comportamento degli utenti.

Sei un Manager

Necessiti di un controllo in tempo reale delle strategie implementate nel tuo business.

Ti occupi di UX e CX

Vuoi valorizzare e implementare il tuo lavoro e condividerlo con responsabili e colleghi.

Indice del programma

Il corso, composto da 11 moduli e oltre 22 ore di lezione, propone un percorso formativo tecnico e specializzato, incentrato sull'analisi del comportamento degli utenti, in grado di darti gli strumenti per poter tracciare l'User Journey nei tuoi progetti web.

I primi moduli del corso sono già disponibili.

Modulo 1 - Introduzione al monitoraggio utenti

Analizzare il comportamento degli utenti significa avere i dati a disposizione del loro percorso, delle loro azioni, dell’intero flusso verso una conversione. È importante quindi capire come ottenere questi dati, da dove iniziare e quali errori non compiere.

1.1 Introduzione al corso

1.2 I dati isolati

1.3 I limiti di Google Analytics

1.4 Il percorso dell’utente

Modulo 2 - L’approccio all’analisi: i passi

Nel momento in cui si hanno i dati, non dobbiamo solo osservarli, ma occorre intepretarli per ricavare le informazioni, trarre delle considerazioni e poter poi intervenire con azioni mirate: serve dunque avere un corretto approccio per isolare e segmentare i dati utili al nostro scopo.

2.1 Contestualizzare i dati

2.2 L’utilizzo dei segmenti personalizzati

2.3 Confrontare le performance

Modulo 3 - Funnel panoramici

Prima di entrare nel dettaglio nelle varie journey, nei vari percorsi specifici in base alle user o buyer personas, è utile avere la visione panoramica del flusso degli utenti, delle varie scelte di percorso, dell'aggregazione dei dati della parte centrale del funnel e le conversioni.

3.1 Progettiamo la parte alta del funnel

3.2 La scelta del percorso

3.3 Individuare le azioni da far intraprendere agli utenti

3.4 La dimostrazione di interesse degli utenti

3.5 Micro conversioni contestualizzate per il tuo progetto

3.6 Conversioni finali online e offline

Modulo 4 - Individuazione dei touchpoint

I vari percorsi individuati sono caratterizzati da azioni che svolge l’utente e che possiamo identificare come significativi per comprendere l’andamento verso la meta finale. Questi punti vengono chiamati touchpoint e gli attribuiamo dei KPI per poter misurare le performance.

4.1 Cosa sono i touchpoint

4.2 Progettare i touchpoint

4.3 Identificare i momenti di avanzamento

4.4 Gestire i touchpoint su più luoghi digitali e offline

4.5 Definire nome, azione e rappresentazione visiva

4.6 Misuriamo le performance del touchpoint con i KPI

Modulo 5 - Creazione di eventi personalizzati

Una volta progettati i touchpoint per i vari percorsi, si può passare alla definizione dell’azione dell’utente in termini analitici, progettando l'implementazione che avverrà tramite Google Tag Manager, Google Analytics ed infine rappresentati con Google Data Studio.

5.1 Progettare gli eventi personalizzati

5.2 Schematizzare il flusso degli eventi/azioni

5.3 Parametrizzare le condizioni dell’azione dell’utente

5.4 Lo schema di implementazione

Modulo 6 - L'utilizzo di Tag Manager

Siamo alla fase implementativa e per aumentare la granularità dei dati ci serve Google Tag Manager, mirato per creare degli attivatori e relativi tag utili per l’identificazione delle azioni che svolge l’utente man mano che procede verso la conversione finale.

6.1 Le diverse tipologie di azioni

6.2 Azioni e attivatori

6.3 Linee guida per le implementazioni dei touchpoint

6.4 Esempi e casistiche di implementazione

Modulo 7 - Tipologie di business

Verrà contestualizzato il metodo su casi studio e diverse tipologie di settore, come piccoli progetti web, landing page, cataloghi, e-commerce, progetti nel turismo, automotive, startup... Inoltre verrà posta l’attenzione ai destinatari delle dashboard.

7.1 Gli obiettivi di business e i KPI

7.2 Schemi e template di applicazioni del metodo “User Journey Analytics System”

7.3 L’utilizzo dei canvas progettuali

7.4 Casi studio

Modulo 8 - Data Visualization

L’ultimo passaggio è quello della Data Visualization in cui verrà rispettato il progetto e i canvas compilati, per poter poi rappresentare i vari eventi personalizzati. In questa parte verrà progettato il layout per mostrare al meglio i vari KPI utili per identificare flussi e percorsi uenti.

8.1 Introduzione alla Data Visualization

8.2 Gli elementi grafici

8.3 La rappresentazione dei KPI

8.4 Il passaggio dai canvas a Google Data Studio

Modulo 9 - Implementazioni su Google Data Studio

Oltre all’utilizzo di grafici ed elementi visivi, verranno utilizzati filtri e creati campi personalizzati in Google Data Studio. Verranno mostrati template creati su misura per implementare questo metodo ed ottenere poi i benefici in termini di facilità di analisi e condivisione delle performance.

9.1 Implementazione “Main Dashboard”: panoramica funnel

9.2 Implementazione “User Journey” e rappresentazione visiva dei touchpoint

9.3 Dashboard di approfondimenti: focus su percorsi, sezioni, aree riservate...

9.5 Come mostrare con efficacia le dashboard

Modulo 10 - Analisi User Journey

Ora siamo finalmente in grado di sfruttare quello che abbiamo creato per analizzare agevolmente la User Journey in maniera veloce e poter rendere chiare le situazioni in cui intervenire con azioni correttive o migliorative. Inoltre si potrà facilitare l’analisi attraverso filtri dinamici.

10.1 Leggiamo la panoramica dei dati

10.2 Entriamo nei focus

10.3 Confrontiamo segmenti personalizzati attraverso filtri dinamici

10.4 Trasformiamo i dati in informazioni: commentiamo le dashboard

10.5 Le azioni correttive e migliorative (opportunità)

Modulo 11 - Tutorial ad esempi

Oltre a mostrare e spiegare il metodo, verrà illustrato passo dopo passo come metterlo in pratica mostrando anche casi studio per fornire una panoramica di possibili soluzioni per diverse tipologie di progetti. Verranno messi a disposizione template custom.

11.1 Utilizzare il modello del template “User Journey Analytics System”

11.2 Dal connettore della sorgente dati alla creazione di filtri

11.3 Funzioni avanzate: utilizzo espressioni regolari, creazione di variabili personalizzate, formule...

Cosa include il Corso

Formazione On Demand

Accesso On Demand a più di 40 videolezioni tecniche e specializzate sull'analisi dell'User Journey e possibilità di scaricare tutto il materiale didattico relativo alle videolezioni, per formarti dove vuoi e in qualsiasi momento.

Area di discussione con il docente

Accesso all'Area Riservata del corso sulla nostra piattaforma, dove avrai la possibilità di interagire, discutere e confrontarti in modo attivo con il docente del corso.

Attestato di formazione

Terminato il corso potrai scaricare l'attestato di formazione, che certifica la tua presenza al Corso Online Analisi User Journey.

Il docente del corso


William Sbarzaglia
William Sbarzaglia
Freelance
William è identificato come uno dei massimi esperti in Italia come digital strategist e data analyst, è riconosciuto come relatore autorevole agli eventi di settore, webinar, articoli e vari contributi per libri di colleghi. Dopo un’esperienza di 17 anni nella sua agenzia web come SEO e project manager, è ora consulente e formatore con la caratteristica di convogliare più competenze e sfruttarle nell’analisi dei dati utilizzando un approccio data driven e metodologie design thinking. William aiuta sia piccole che grandi realtà, agenzie digital e freelance ed ha lavorato con grosse aziende e grandi brand come Mondadori, Sole 24 ore, Editori della moda, Lamborghini, KIA Italia, Porsche Italia, Giallo Zafferano, Facile.it, La Gazzetta dello Sport e vari quotidiani.

Alcuni eventi e realtà in cui è stato docente

Corsi Online è un progetto formativo del WMF


Il WMF, powered by Search On Media Group, è l’evento di riferimento a livello globale sui temi del Web Marketing e dell’Innovazione Digitale, un acceleratore di innovazione, educazione e cultura.

Dal 2010 lavoriamo per diffondere formazione e innovazione attraverso eventi formativi e iniziative sulle Professioni Digitali.

È in questo contesto che nascono i Corsi Online del WMF, il progetto formativo che offre una formazione esclusiva e un percorso aggiornato, grazie alle competenze e all'esperienza decennale della nostra commissione didattica e al network di esperti che orbita intorno al Festival. 



+10 anni di esperienza in eventi e formazione


+2000 speaker


+60,000 persone formate



Il WMF è membro ufficiale di

Corso Online Analisi User Journey
Oltre 22 ore di Corso per analizzare i percorsi degli utenti


Acquista in anteprima a 249€+IVA

anziché 549€+IVA


Aggiornami quando il materiale sarà disponibile

LASCIA LA TUA MAIL PER RICEVERE TUTTI GLI AGGIORNAMENTI


Campo non valido
Campo non valido
Campo non valido
I campi con * sono obbligatori

Hai bisogno di maggiori informazioni?
Contattaci all'indirizzo info@webmarketingfestival.it oppure telefonaci allo 051 0951294!




SEGUICI SUI SOCIAL

© 2020 Search On Media Group S.r.l.. Tutti i diritti riservati.
Sede Legale e Operativa: via dei Mille 3 - 40121 Bologna
PIVA 02418200800 - Capitale sociale 10.000€
Tel: 051 09 51 294 - Email: info@searchon.it
Privacy - Termini e condizioni