La Bufala d’Oro

Il premio satirico del Web Marketing Festival, Lercio.it e Bufale.net alla “fake news più grossa”


Dopo i panel legati alle evoluzioni del mondo editoriale delle passate edizioni e per sensibilizzare gli utenti del web verso una fruizione più consapevole dell’informazione online, il Web Marketing Festival in collaborazione con il giornale parodistico online Lercio.it e il portale-servizio di fact-checking Bufale.net, assegnerà quest’anno il premio satirico La Bufala d’Oro alla “fake news più grossa” online.

La Motivazione

Il fenomeno delle fake news genera un impatto socio - economico crescente, trasversale a tutti i settori. Per dare un contributo a contrastare il problema delle “bufale” online ,oltre all’iniziativa Fake News Hackathon, il Web Marketing Festival realizza il premio satirico “La Bufala d’Oro” per premiare la “fake news più grossa”, pubblicata a scopo fraudolento


L'iniziativa si struttura in 3 fasi:

  • gli utenti segnalano e candidano le fake news fraudolente online;
  • la giuria, composta dal Web Marketing Festival e da Lercio.it, selezionerà la fake news "vincitrice" che verrà annunciata durante l'evento;
  • il Web Marketing Festival e Lercio.it consegneranno all’autore della “bufala” vincitrice la statuetta ufficiale de “La Bufala d’Oro”.

Timeline


29/05
Apertura
delle Candidature
15/06
Chiusura
delle Candidature
entro il 2018
Consegna del premio
X



SEGUICI SUI SOCIAL

© 2018 Search On Media Group S.r.l.. Tutti i diritti riservati.
Sede Legale e Operativa: via dei Mille 3 - 40121 Bologna
PIVA 02418200800 - Capitale sociale 10.000€
Tel: 051 09 51 294 - Email: info@searchon.it
Condizioni d'uso - Informativa sul trattamento dei dati personali