Si può "domare" l'Intelligenza Artificiale? Verso una proposta europea per una IA etica, responsabile e sostenibile

Andrea Renda
Andrea Renda

In un mondo divenuto ancora più virtuale a causa della pandemia, l’era dell’Intelligenza Artificiale è già iniziata e promette opportunità di crescita e sostenibilità senza precedenti, ma anche nuovi rischi.

Come liberare il potenziale dell’IA senza generare derive pericolose per i diritti umani, la democrazia, la nostra coesione sociale? La Commissione Europea sta per formulare la prima vera risposta a questa domanda, con una proposta di regolazione che vedrà la luce all’inizio del 2021.

Ma i nodi da sciogliere sono ancora assai intricati: come porre regole chiare ed efficaci a fronte di un fenomeno tanto pervasivo e dirompente?

20 NOVEMBRE
16:45 - 17:15
Intelligenza Artificiale

Altri interventi nella sala Intelligenza Artificiale


Piero

Intelligenza Artificiale: principali paradigmi e stato dell’arte – mente intuitiva e razionale

Piero Poccianti
Associazione Italiana per l'Intelligenza Artificiale
16 - 17 - 18 GIUGNO 2022 /
Rimini Fiera

Il più grande Festival sull'Innovazione Digitale e Sociale


Offerte attive
  WMF2022


Vuoi rimanere aggiornato
sull'edizione 2022?

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER!






SEGUICI SUI SOCIAL

© 2021 Search On Media Group S.r.l.. Tutti i diritti riservati.
Sede Legale e Operativa: via dei Mille 3 - 40121 Bologna
PIVA 02418200800 - Capitale sociale 10.000€
Tel: 051 09 51 294 - Email: info@searchon.it
Privacy - Termini e condizioni