Human before digital! L’approccio dei brand per lo sviluppo di strategie comunicative rilevanti e significative

Nicolò Cappelletti
Nicolò Cappelletti

Come può un brand creare connessioni significative con le persone, se tutto cambia di continuo? Partiamo da un presupposto: il digitale è prima di tutto persone e cultura, poi tecniche e strumenti.
Parlare più “umano” si può e si deve fare, con l’obiettivo di sviluppare contenuti in grado di ridefinire una presenza sociale del brand e generare sensazioni ed emozioni ad impatto positivo.

In questo contesto urge recuperare un sistema valoriale di brand per passare da un approccio “human” (spesso riferito a cose e strumenti che hanno a che a fare con le persone) a uno più “humane” (riferito ad atteggiamenti).

5 GIUGNO
16:35 - 17:15
Brand

Le video registrazioni sono pubbliche per la nostra iniziativa #AzioniamoLaMente

Altri interventi nella sala Brand


Paolo

Dibattito sui Civic Brands

Paolo Iabichino aka Iabicus
Creative Director
Andrea Fagnoni
Ipsos
19 - 20 - 21 NOVEMBRE 2020 /
RIMINI

Il più grande Festival sull'Innovazione Digitale e Sociale


TICKET WMF2020




Vuoi rimanere aggiornato
sull'edizione 2020?

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER!






SEGUICI SUI SOCIAL

© 2020 Search On Media Group S.r.l.. Tutti i diritti riservati.
Sede Legale e Operativa: via dei Mille 3 - 40121 Bologna
PIVA 02418200800 - Capitale sociale 10.000€
Tel: 051 09 51 294 - Email: info@searchon.it
Privacy - Termini e condizioni