Oltre lo Smart Working: i nuovi modi di lavorare in BNL

Gaetana Ragusa
Gaetana Ragusa

BNL ha avviato un percorso di cambiamento finalizzato a rendere l’esperienza del dipendente, al pari del cliente, sempre più flessibile e digitale.

Questo cambiamento sta portando con sé una serie di conseguenze concrete, che si traducono in maggiore agilità, autonomia, cooperazione nel modo di lavorare.
Il programma di digital transformation (Smart Bank) è stato fin dall’inizio guidato da tre asset fortemente integrati: gli spazi (sedi di lavoro di nuova concezione); le tecnologie (device digitali e tool di collaborazione a distanza a disposizione di tutti); l’organizzazione del lavoro (estensione del flexible working a un numero crescente di dipendenti).
Ma è sulle persone e i loro comportamenti che il programma fonda la sua riuscita.

Il cosiddetto Smart Working, lungi dall’essere riduttivamente inteso come lavoro da casa, viene interpretato come cambiamento della cultura organizzativa e diffusione di logiche manageriali e collaborative che superano gli spazi , cavalcano le tecnologie e, in qualche modo, mettono in discussione la stessa organizzazione del lavoro tradizionalmente intesa.

23 GIUGNO
10:00 - 10:40
Digital HR

Altri interventi nella sala Digital HR


Claudia

PlayItFair: le aziende diventano smart se fanno giocare i propri talenti

Claudia Manca
KTH Royal Institute of Technology
Alessandro

Lo Scrum Master è un HR

Alessandro Durello
Technogym
4 - 5 - 6 GIUGNO 2020 / RIMINI

Il più grande Festival sull'Innovazione Digitale e Sociale


TICKET WMF2020




Vuoi rimanere aggiornato
sull'edizione 2020?

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER!






SEGUICI SUI SOCIAL

© 2019 Search On Media Group S.r.l.. Tutti i diritti riservati.
Sede Legale e Operativa: via dei Mille 3 - 40121 Bologna
PIVA 02418200800 - Capitale sociale 10.000€
Tel: 051 09 51 294 - Email: info@searchon.it
Privacy - Termini e condizioni