La nuova frontiera. La comunicazione 2.0 accessibile via Facebook e Twitter

Michele Landolfo
Michele Landolfo

I Social Media sono strumenti importantissimi, stanno cambiando il modo in cui le persone interagiscono tra di loro rivoluzionando la comunicazione di imprese e governi.

Facebook e Twitter sono i due principali social network usati da milioni di persone ogni giorno e tra questi ci sono tantissimi non vedenti e ipovedenti che usano i social per tenersi informati, raccontare le proprie esperienze, fare gruppo e esprimere le loro opinioni.

L'intervento ha l'obiettivo di mostrare come i non vedenti e ipovedenti usano Facebook e Twitter mediante i loro smartphone, si scoprirà che un utente con disabilità visiva è in grado di seguire pagine, partecipare a gruppi o seguire pagine ed eventi.

Si illustreranno le linee guida per rendere la comunicazione 2.0 accessibile via Facebook e Twitter.

Si affronterà il discorso immagini e come renderle fruibili al pubblico che usa screenreader.

24 GIUGNO
09:00 - 09:40
Digital Accessibility

Altri interventi nella sala Digital Accessibility


Marco

App per l'autonomia e la mobilità

Marco Mattioli
Istituto dei ciechi “Francesco Cavazza”
Sabato De Rosa
Istituto dei ciechi “Francesco Cavazza”
Fabrizio

Un colpo d’occhio al web!

Fabrizio Sordi
Istituto dei ciechi di Milano
Vincenzo

Accessibilità, da fruitori a produttori di contenuti

Vincenzo Rubano
NvApple
Simone Dal Maso
Giovanni

Documenti digitali accessibili

Giovanni Cellucci
Istituto dei ciechi “Francesco Cavazza”
15 - 16 - 17 GIUGNO 2023 /
Rimini Fiera

Il più grande Festival sull'Innovazione Digitale del Pianeta


WMF 2023
a 89€+iva fino al 15/09

New! Ticket acquistabili anche in Bitcoin



Vuoi rimanere aggiornato
sull'edizione 2022?

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER!






SEGUICI SUI SOCIAL

© 2022 Search On Media Group S.r.l.. Tutti i diritti riservati.
Sede Legale e Operativa: via Ugo Bassi 7 - 40121 Bologna
PIVA 02418200800 - Capitale sociale 10.000€
Tel: 051 09 51 294 - Email: info@searchon.it
Privacy - Termini e condizioni - Consensi